Nel caso in cui, la prestazione occasionale non venga svolta, lutilizzatore, ossia, il committente, è tenuto a comunicare allInps, entro 3 giorni successivi al giorno in cui si sarebbe dovuta svolgere la prestazione, la revoca della dichiarazione trasmessa.
Unaltra novità, è lintroduzione dellavviso al prestatore, mediante sms o posta elettronica, ogni qual volta, gli verrà inoltrata una nuova comunicazione Inps come tagliare una canzone da youtube dal datore di lavoro.
Come noto, con il,.
150; percettori di prestazioni integrative del salario, di reddito di inclusione (REI o SIA, che costituisce la prestazione di sostegno allinclusione attualmente vigente e destinata ad essere sostituita dal REI ovvero di altre prestazioni di sostegno del reddito.Voucher Inps 2017 : dopo labolizione dei buoni lavoro Inps, con il DL 50/2017 sono stati introdotti due nuovi strumenti per la retribuzione delle prestazioni occasionali:.Per le regole specifiche e per la guida dettagliata ai nuovi voucher Inps 2017 i lettori come cicatrizzare un taglio sulla lingua possono consultare lapprofondimento su Libretto Famiglia Inps e sul contratto di prestazione occasionale PrestO.Per i lavoratori extracomunitari, i voucher Inps sono inclusi nella determinazione del reddito necessario per il rinnovo o il rilascio del permesso di soggiorno.Chi paga la prestazione occasionale?Gli utilizzatori possono acquisire prestazioni di lavoro attraverso il libretto famiglia, un libretto nominativo prefinanziato, composto da titoli di pagamento, il cui valore nominale è fissato in 10 euro, importo finalizzato a compensare attività lavorative di durata non superiore a unora.I settori nei quali lutilizzo dei voucher Inps ha avuto effetto di sostituzione rispetto ai precedenti rapporti di lavoro sono quello del turismo, del commercio e dei servizi.Limite di 280 ore allanno e.000 euro allanno per prestatore e utilizzatore, con tetto dimezzato per la retribuzione del lavoro occasionale percepita da un unico committente.Queste però sono solo alcune delle più importanti novità del nuovo lavoro occasionale accessorio con i nuovi voucher PrestO.
Per questo la Cgil ha proposto un referendum abrogativo dei voucher Inps nel 2017, per cancellare uno strumento di pagamento del lavoro che secondo il sindacato ha finito con il sostituire gli ordinari contratti di lavoro subordinato.
Non ci sono limitazioni invece per le aziende che hanno un volume di affari sotto i 7 mila euro.
Mutuando una terminologia tipica delle agenzie di viaggio per le quali con voucher si intende un buono per usufruire di particolari servizi durante una vacanza, un voucher inps non è altro che un buono in grado di regolarizzare un lavoro svolto in modo occasionale, senza che.
Voucher Inps 2017, cosa sono?Le prestazioni di lavoro occasionale sono pagate al prestatore, direttamente dallInps; quando avviene il pagamento?Addio ai voucher dal 2018, le aziende avranno tempo per utilizzare i voucher che hanno già acquistato fino al 31 dicembre 2017, il cosiddetto periodo di transizione che è stato deciso per far sì che ci si abitui allidea.Per utilizzare i voucher Inps 2017 i datori di lavoro, dopo averli acquistati, devono effettuare l attivazione tramite il portale Inps.A disposizione degli utilizzatori e dei prestatori, sulla piattaforma informatica dellinps, anche la possibilità di verificare online ed in tempo reale, leventuale superamento dei limiti di importo o di durata complessiva della prestazione, la cui soglia è stata fissata a 280 ore lanno.Voucher Inps 2017: chi può accedere al lavoro accessorio e al pagamento con i buoni lavoro Le categorie di prestatori di lavoro accessorio che possono essere retribuiti con i voucher Inps 2017 sono attualmente: pensionati titolari di trattamento pensionistico in regime obbligatorio; studenti nel periodo.Vale la pena, a questo punto, ricordare i nuovi limiti di reddito contratto di prestazione occasionale : 5 mila euro l'anno per il datore di lavoro; 5 mila euro lanno per il prestatore;.500 euro da singolo committente.Per maggiori approfondimenti sullabolizione dei voucher, sulle reazioni e su cosa succederà dopo ti rimandiamo allarticolo.Inoltre, il datore di lavoro ha lobbligo di richiedere al prestatore di lavoro accessorio una dichiarazione di non superamento degli importi massimi previsti, elemento necessario ad evitare sanzioni in capo al datore di lavoro.Una mossa strategica che ha causato non poche critiche e malumori.E la nuova comunicazione che i committenti, professionisti e imprese, devono effettuare obbligatoriamente, prima che la prestazione sia resa rese, aziende e professionisti effettueranno i pagamenti allInps, utilizzando il modello F24, senza, però, poter compensare eventuali crediti contributivi o fiscali.Ecco regole e novità introdotte con il DL 50/2017.





I voucher Inps sono utilizzabili, quindi, soltanto nei rapporti di lavoro diretti tra prestatore ed utilizzatore finale.
Ogni voucher comprende: contributi inail pari a circa il 7 per coprire eventuali infortuni; gestione del servizio inps al 5; contributi previdenziali per la gestione separata inps, pari a circa il 13; In sostanza, su un voucher dal valore di 10 euro il netto che.
Lincremento della vendita dei voucher lavoro ha però anche sollevato il problema dellabuso di uno strumento introdotto a fini specifici che viene invece utilizzato oggi per retribuire una platea molto - forse troppo - ampia di lavoratori.

[L_RANDNUM-10-999]