Migliaia di giocatori vinsero, ma pochi riuscirono a incassare.
Quella di oggi si aggiunge a un'altra vincita, sempre di 500mila euro, avvenuta il 13 novembre scorso in una ricevitoria di Bergamo.
Bastava grattare per, appunto, vincere.È lì che, oggi pomeriggio (ieri per chi legge, ndr) ho trovato la fotocopia del biglietto vincente in una busta.Un giorno scriverò la mia biografia e racconterò tutto».Quindi, il gesto, ci ha comunque fatto piacere».Che quella stazione di servizio a Valnegra se la ricorderà per sempre.Lui aveva replicato di avere avuto da Brescia rassicurazioni sulla validità dei biglietti, e infine aveva avuto ragione.Giovedì al bar «Bi» si parlava della vincita e di chi avrebbe potuto essere il fortunato, mentre i gestori appendevano un coupon codes online shoes cartello con le cifre del bottino.Sei in: Archivio la 1996 05 03 bergamo miliardaria COL '.Di contratto di lavoro occasionale voucher questo passo invece si sbancherebbe lo Stato.Bergamo - Vincita eccezionale oggi in una ricevitoria di Brusaporto, alle porte di Bergamo.«Le Regioni a guida democratica introducano la doppia preferenza di genere nelle leggi elettorali».
Questi i casi accertati ufficialmente ma certamente qualcuno se n' è andato senza fare troppa pubblicità alla fortuna che gli era piovuta addosso.
Nfilippo riproduzione riservata, tags.
Shadow carousel, addio al re dei «Gratta e vinci».
La notizia si diffonde in breve in tutta la provincia, vengono bruciate altre migliaia di biglietti, ma in serata la cuccagna sembra essersi esaurita.
E del resto non laveva stampato lui, il famigerato Lotto 71 di biglietti da grattare: tra i pacchi di tagliandi che nel maggio 1996 aveva ritirato allIspettorato di Brescia ce nerano 60 mila «anomali» in cui si andava a colpo quasi sicuro.
«Sono lavoratori autonomi» di, paolo Coccorese.
Dopo un' ora il dato certo è che ci sono tre vincite da 10 milioni, otto da 30 e quattro.E invece la stessa scena si ripete in pianura: a Curno, al bar Centrale il gestore capisce che qualcosa di strano sta succedendo quando cinque clienti comprano un biglietto, grattano e pagano da bere a tutti.Uno, due, tre, tutti vincono.Insieme c'era un messaggio lasciato dal vincitore: «Ci ricorderemo di voi e vi ringraziamo».E pochi chilometri più a sud, ad Arcene, da un bar pomposamente battezzato American Rose esce trionfante un' altra pattuglia di vincitori: si dovranno spartire 700 milioni.


[L_RANDNUM-10-999]